Archivi tag: Windom Earle

Appassionatamente Zoe’!

Come un flashback torniamo indietro di qualche settimana per raccontarvi brevemente il nostro ZOE’ FESTIVAL.

Che dire?! Stupendo! Viverlo da dentro è ancora più bello. L’intimità del Tempietto, con dietro la bellissima scultura di Giacomo Del Monte che vedete qui di seguito, è stata perfetta e per com’è si è creata ora dopo ora la serata.

Purtroppo il poco tempo non ha permesso di fare il soundcheck, che è stato invece seguito dai bravissimi Windom Earle. Il festival lentamente si popola e la musica inizia ad avvolgere il parco. Poco dopo le 23 tocca a noi. Come dicevamo, l’ambiente del palco tempietto è intimo ed è perfetto per noi. Scaletta senza tanti fronzoli ed il concerto scorre via velocemente, troppo velocemente. Ci sentiamo avvolti da amici, curiosi, alberi, e luci soffuse che rendono il parco magico. Ci divertiamo un mondo ma purtroppo dobbiamo lasciare il palco ai fantastici ed eclettici Windom Earle che consigliamo vivamente.

Noi ci gustiamo la festa assieme alle nostre famiglie ed a tarda notte ci ritiriamo con un bel sorriso in volto.

Grazie Zoe’! 😀

Lascia un commento

Archiviato in Concerti, Diario

Fare o non fare non c’è da provare

Questo è il bellissimo motto del prossimo ZOE’ MICROFESTIVAL! Azzeccatissimo con i tempi in cui viviamo, quindi lo sentiamo molto vicino.

credits – hotmilk®garage_pesaro

Saranno infatti 4 giorni molto intensi in cui Pesaro, nella bellissima location degli Orti Giuli “addobbata” ad hoc per l’occasione, ospiterà tantissimi artisti.

4 giorni 
4 palchi
una cittadella artistica
3 spazi-nonspazi: SPAZIO|PALCO, FARE|EXPO, SPAZIO|FARE
Concerti, djset, ballo, installazioni, esposizioni, laboratori, mangiare, bere. 
c’è tutto

L’associazione ZOE’ è una bellissima realtà che Pesaro può vantare e che Pesaro come città deve supportare. E’ onere ed un onore. Deve. In un mondo come quello di oggi, perle come ZOE’ che tra le varie caratteristiche, è sensibile all’impatto zero, al commercio attraverso G.A.S. (Gruppi Acquisto Solidale), alla trasparenza dei bilanci, alla cultura biologica su filiera corta , vanno coccolate.

Invitiamo tutti i nostri amici a leggere attentamente la “Carta dei valori“.

Se poi, malauguratamente non ve ne frega nulla dei valori, possiamo confermarvi che la location è davvero bellissima, ed il programma è pieno di eventi interessanti.

questo link trovate il programma dei 4 palchi e dei 3 spazi-nonspazi ;-).

Come dicemmo in occasione della scorsa edizione, il nostro rapporto con lo ZOE’ è stato sofferto.

Avevamo avuto l’invito per ben due anni di seguito ed abbiamo dovuto dare forfait con il cuore spezzato. Ora vogliamo recuperare e non vediamo l’ora.

La zona del festival dove suoneremo è il Palco Tempietto, il nostro preferito in quanto molto suggestivo. E’ posizionato sulla base del piccolo tempio neoclassico posto sul secondo livello del parco.

In attesa del 13 Luglio prossimo, vi segnaliamo questo video che stuzzicherà ancora di più la curiosità…

Non sappiamo come dirvelo.

Siamo letteralmente orgogliosi di poterci essere.

Lascia un commento

Archiviato in Concerti