Archivi tag: Marco Mattei

Buon 2013

Il 2012 è stato un anno molto impegnativo per noi, fatto di “altissimi” e “bassissimi”.

Tra gli altissimi mettiamo i bellissimi feedback dagli addetti del settore, le interviste, certi particolari concerti ed i tanti momenti di famiglia che abbiamo vissuto assieme.

I bassissimi sono stati i momenti di crisi, l’uscita di Marco prima e del Franz poi, il ritrovarsi con un album appena pubblicato in mano e mezza formazione out, per di più con tanti punti interrogativi in testa e per finire alla grande l’incendio con la relativa inagibilità dello stabile dove abbiamo la nostra sala prove…

Un’aforisma di Nietzsche recita: “Quello che non mi uccide, mi fortifica.”

Ci siamo guardati dentro per capire se e come ripartire. Il caso ha voluto che il nostro amico Paolo Carburi di L.I.M.A. (grazie ancora) ci ha segnalato the Doctor, Marco Rossi. E siamo ripartiti dalle radici, anche grazie a lui. Abbiamo ripreso a fare cover come dei quindicenni, per capire da dove veniamo. Abbiamo messo da parte tutto, buono o cattivo, i dispiaceri ed i bei ricordi. Abbiamo ripreso a fare rock’n’roll per noi, solo per noi. Ci siamo ritrovati. Ed allora ci auguriamo di esserlo sempre di più nel prossimo anno. Assieme a tutti coloro con i quali abbiamo scambiato una birra prima, dopo e durante i concerti che siamo riusciti a fare in mezzo alla tempesta.

Auguroni per un 2013, esattamente come sognate che sia.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Diario

Una notte nel borgo

Era dal compleanno di Tommy che non suonavamo live, presi dalla preparazione pre-incisioni, costretti addirittura a saltare il bellissimo Zoe Festival 2011.

Il caso ha voluto che tornassimo a suonare dal vivo in occasione di un altro compleanno, quello di Marco! 🙂 La location, come vi avevamo annunciato era suggestiva e si è rivelata oltre le nostre aspettative.

Venivamo da una giornata zeppa di impegni ed imprevisti, che ci hanno portato a salire sul palco senza aver fatto un secondo di soundcheck.

Il palco era posizionato nel punto più alto del borgo, luogo molto difficile da raggiungere ma anche per questo particolarmente intimo, perfetto per una serata come quella di ieri sera.

La cena a base di ottima carne è stata gustosissima e ci ha ricaricato al punto giusto. Un breve controllo sui livello dei suoni con il prezioso supporto del sempre grande Max (Canebiano ed Incerimonia) e via!

Thanks to Toma (Selica)

Dopo aver visto arrivare la torta sul palco…

…ed aver fatto stappare a Marco una bottigliona di spumante ci siamo goduti a pieno il concerto dei nostri amici Alphabetagamma che ci hanno rapito come un film giallo.

Era molto tempo che attendavamo di vivere una serata assieme a loro e ci siamo riusciti, semplicemente strepitosi!

Ora ci riposiamo un po’, ma rimanete sintonizzati perché abbiamo altre chicche da raccontare…;-)

3 commenti

Archiviato in Concerti, Diario, Famiglia

# 8 – Gtr B end

A meno di imprevisti dell’ultim’ora, quello che Cristiano ha catturato in questi due giorni sarà il succo delle chitarre del nostro Marco.

thanks to Lorenzo “Loca” Di Silvestri

Possiamo anticipare poco sul disco, perchè come avevamo detto, volevamo farci trascinare un po’ da quest’esperienza, da Cristiano e da tutto ciò che sarebbe accaduto, quindi non eravamo alla ricerca del controllo totale su tutto. Ma con la parte suonata quasi completata e con il “taglio” che Cristiano ha dato alle sessioni, possiamo dire che probabilmente sarà un album omogeneo, curatissimo nei suoni e negli arrangiamenti, ma senza inutili “fronzoli”.

Domani pausa e venerdì inizierà il lungo weekend di Alessio che suonerà alcune chitarre, ma darà soprattutto la voce al progetto…

Lascia un commento

Archiviato in Debut album, Diario, I giorni in studio

# 7 – Gtr B

Ci avviciniamo traccia dopo traccia verso il completamento della parte strumentale del disco. I piani che avevamo fatto sulle strumentazioni da usare sono stati quasi tutti stravolti…fortunatamente in meglio!

Mentre Andrea ha usato la sua nuovissima batteria (arrivata con molto ritardo),  Franz, che aveva portato 2 ampli, si è trovato a collegare il suo jack ad un testata e cassa a dir poco leggendaria; Tommy ha invece accantonato il suo combo a 30W ed ha usato il “muletto” fornito dal Franz per sicurezza (muletto per modo di dire, ed infatti…). Marco, che dopo tanti test aveva finalmente trovato la Sua testata, ha completato l’opera con una cassa scovata da Cristiano presso un suo amico di Bologna.

Il lavoro ci castiga pesantemente tenendoci tutti e 4 lontani da Marco, che invece è stato presente in tutte le fasi delle registrazioni.

Il grande Lorenzo, per gli amici  “Loca”, che ha accompagnato Franz la scorsa settimana (subendosi il pazzesco rientro da Bologna), è con Marco, e questo ci fa stare meno male…

Lascia un commento

Archiviato in Debut album, Diario, I giorni in studio

#4 – Bass

Pausa lampo tra le registrazioni di batteria e quelle di basso. Franz ha caricato l’auto ed assieme a Marco, che sta un po’ tenendo le fila del programma lavori, sono partiti alla volta del Groove Factory Studio.

A piccoli passi sta prendendo forma la ritmica di questo disco e muoriamo dalla curiosità per come suonerà…

3 commenti

Archiviato in Debut album, Diario, I giorni in studio

#1 – Drum

Si parte!!

…con le ossa un po’ rotte visto che Andrea è partito ieri mattina ammalato per iniziare le registrazioni in compagnia di Marco.

Mai avuto vita facile, e non poteva essere diverso in quest’importante fase, ma teniamo durissimo e ci godiamo tutto ciò che viene.

Imprevisti a parte siamo davvero partiti per questo breve ma intenso viaggio.

Sotto la regia di Cristiano, sono state catturate le tracce di batteria de i primi 2 pezzi…

Stay tuned…

 

1 Commento

Archiviato in Debut album, Diario, I giorni in studio

News nella line-up

Abbiamo passato un’estate molto dura, soprattutto a livello psicologico. I progetti che avevamo erano in seria discussione a causa dell’uscita dal gruppo di Federico, che per motivi personali non poteva più essere al nostro fianco. Il dispiacere per non poter più sentire il fantastico tocco del suo basso e la sua simpaticissima pronuncia fanese era grande. Fede, mandiamo a te ed alla tua dolce metà Valentina un grossissimo abbraccio di cuore. Vi vogliamo un mondo di bene!

Non abbiamo avuto fortuna con i bassisti, questo era noto ed allora abbiamo deciso di andare avanti in 3. Prima con 2 chitarre + batteria, e poi sacrificando Tom al basso.

All’improvviso però, in un torbido pomeriggio di novembre, scopriamo attraverso Facebook che Our Noise si era sciolto ed il pensiero è balzato subito a Franz e Marco ora liberi. Li contattiamo subito!

Dopo qualche prova e tante chiacchiere, sentiamo il feeling, quello a pelle ma non solo, quello che che solo chi suona può capire. Da lì il passo è stato breve… Franz sembra essere nato con il basso incollato addosso e che doni il battito del cuore a qualsiasi pezzo suoni. Marco invece è un chitarrista old style ma con lo sguardo sempre rivolto alle novità. La sua curiosità per la musica è incredibilmente genuina!

Ed allora?! Beh, siamo felicissimi di informare tutti voi cari amici, che Point Break avrà Francesco Franz Franzese al basso pulsante ed Marco Mattei alla chitarra ignifuga (questa un giorno ve la spiegheremo ).

Stiamo lavorando minuziosamente agli arrangiamenti perché questa volta o la va o la spacca. Mettevi al riparo!!

1 Commento

Archiviato in Band, Diario, Notizie