Archivi categoria: Concerti

Appassionatamente Zoe’!

Come un flashback torniamo indietro di qualche settimana per raccontarvi brevemente il nostro ZOE’ FESTIVAL.

Che dire?! Stupendo! Viverlo da dentro è ancora più bello. L’intimità del Tempietto, con dietro la bellissima scultura di Giacomo Del Monte che vedete qui di seguito, è stata perfetta e per com’è si è creata ora dopo ora la serata.

Purtroppo il poco tempo non ha permesso di fare il soundcheck, che è stato invece seguito dai bravissimi Windom Earle. Il festival lentamente si popola e la musica inizia ad avvolgere il parco. Poco dopo le 23 tocca a noi. Come dicevamo, l’ambiente del palco tempietto è intimo ed è perfetto per noi. Scaletta senza tanti fronzoli ed il concerto scorre via velocemente, troppo velocemente. Ci sentiamo avvolti da amici, curiosi, alberi, e luci soffuse che rendono il parco magico. Ci divertiamo un mondo ma purtroppo dobbiamo lasciare il palco ai fantastici ed eclettici Windom Earle che consigliamo vivamente.

Noi ci gustiamo la festa assieme alle nostre famiglie ed a tarda notte ci ritiriamo con un bel sorriso in volto.

Grazie Zoe’! 😀

Lascia un commento

Archiviato in Concerti, Diario

per Tribaleggs…con una piccola sorpresa!

Continua la serie di live a km 0.

Prima di spostarci fuori casa, abbiamo puntato a far conoscere il nostro disco alle persone che conosciamo da tempo e ci hanno supportato in questa prima fase.

La location per il nostro prossimo live del 22 Luglio è Montefabbri, uno dei Borghi più belli d’Italia!

E’ questa infatti la storica sede di un altro importante evento delle nostre zone come la Fiesta Globàl alla quale siamo molto felici di partecipare! E’ forse l’appuntamento più importante per l’associazione Tribaleggs, e lo prepara con cura da diversi mesi. Una 3 giorni piena di esibizioni interessanti di diverse forme d’arte, assieme a del buon cibo che non guasta mai, anzi!! 😉

Tribaleggs ha origini e fini benefici e v’invitiamo quindi a leggere attentamente nel sito ufficiale tutte le attività che porta avanti con passione e dedizione.

www.tribaleggs.org

In questa IX edizione il paese ospite sarà l’Argentina ed il tema principale il viaggio.

Dal comunicato ufficiale degli amici di Tribaleggs vi riportiamo:

“7 aree spettacolo, 4 palchi musicali, più di 30 tra artisti e compagnie. Musica, teatro di strada, sand art, videoproiezioni, deejay set, live painting, laboratori musicali e di pittura estemporanea, mostre di illustrazioni e di pittura, concorso e mostra fotografica “Viaggiando” (1° premio un viaggio)…e tante altre attività”.

Il tutto gratuitamente!!

Anche se crediamo tutto ciò sia più che sufficiente a stimolare la vostra curiosità verso questa bellissima festa, vi anticipiamo che abbiamo preparato una piccola sorpresa per il nostro concerto di domenica 22. Innanzitutto non saremo soli, ma saremo assieme ai nostri amici Invasi.

Ma, oltre ad esserci ottime band, le nostre zone vantano anche degli ottimi fotografi e quindi, assieme a Mauro Brancorsini abbiamo deciso di suonare proiettando alcune delle sue foto come sfondo. La vera sorpresa è che abbiamo voluto lasciare carta bianca sul lavoro di Mauro.

Visitate il suo profilo per capire con chi avremo a che fare 😉

www.flickr.com/photos/god_is_invisible/

La nostra presenza è stata possibile grazie alla supervisione di Incerimonia che non finiremo mai di ringraziare.

Vi attendiamo domenica 22 nella magico borgo di Montefabbri…lasciandovi con un bel video relativo la scorsa edizione…

e l’invito del vice sindaco del comune di Colbordolo, Alessandro Mengarelli 😉

Lascia un commento

Archiviato in Collaborazioni, Concerti

Fare o non fare non c’è da provare

Questo è il bellissimo motto del prossimo ZOE’ MICROFESTIVAL! Azzeccatissimo con i tempi in cui viviamo, quindi lo sentiamo molto vicino.

credits – hotmilk®garage_pesaro

Saranno infatti 4 giorni molto intensi in cui Pesaro, nella bellissima location degli Orti Giuli “addobbata” ad hoc per l’occasione, ospiterà tantissimi artisti.

4 giorni 
4 palchi
una cittadella artistica
3 spazi-nonspazi: SPAZIO|PALCO, FARE|EXPO, SPAZIO|FARE
Concerti, djset, ballo, installazioni, esposizioni, laboratori, mangiare, bere. 
c’è tutto

L’associazione ZOE’ è una bellissima realtà che Pesaro può vantare e che Pesaro come città deve supportare. E’ onere ed un onore. Deve. In un mondo come quello di oggi, perle come ZOE’ che tra le varie caratteristiche, è sensibile all’impatto zero, al commercio attraverso G.A.S. (Gruppi Acquisto Solidale), alla trasparenza dei bilanci, alla cultura biologica su filiera corta , vanno coccolate.

Invitiamo tutti i nostri amici a leggere attentamente la “Carta dei valori“.

Se poi, malauguratamente non ve ne frega nulla dei valori, possiamo confermarvi che la location è davvero bellissima, ed il programma è pieno di eventi interessanti.

questo link trovate il programma dei 4 palchi e dei 3 spazi-nonspazi ;-).

Come dicemmo in occasione della scorsa edizione, il nostro rapporto con lo ZOE’ è stato sofferto.

Avevamo avuto l’invito per ben due anni di seguito ed abbiamo dovuto dare forfait con il cuore spezzato. Ora vogliamo recuperare e non vediamo l’ora.

La zona del festival dove suoneremo è il Palco Tempietto, il nostro preferito in quanto molto suggestivo. E’ posizionato sulla base del piccolo tempio neoclassico posto sul secondo livello del parco.

In attesa del 13 Luglio prossimo, vi segnaliamo questo video che stuzzicherà ancora di più la curiosità…

Non sappiamo come dirvelo.

Siamo letteralmente orgogliosi di poterci essere.

Lascia un commento

Archiviato in Concerti

Indie…ti amo!

…è quello che abbiamo pensato quando dopo un paio d’ore respiravamo l’aria di questo bellissimo Festival.

La città di Sassocorvaro la conoscevamo già visto che viviamo a qualche decina di km da lì; la conoscevamo anche da “vestita” quando in occasione del ferragosto, i cittadini attivi preparano una bellissima festa di paese che vi suggeriamo di vivere non appena verrà comunicata la data di quest’anno. Qui trovate qualche info riguardo la scorsa edizione 😉

Oltre alla bellissima location, il meteo è stata dalla nostra. Nemmeno una nuvola, ma un sole caldo che irradiava tutta la valle ed il lago di Mercatale.

L’unico vero neo è stato il caldo, pesantissimo soprattutto nella fase di montaggio palco ed ha forzato gli organizzatori a posticipare l’inizio di oltre un’ora. Nel girovagare per la festa in attesa del nostro turno abbiamo visto una situazione pressochè innovativa. La musica indipendente a strettissimo contatto con la realtà locale; se infatti nella stragrande maggioranza dei casi la musica indipendente ha come sfondo piccoli club o discoteche nella fase invernale e, distese di campi o in casi peggiori del bollente cemento, qui abbiamo invece apprezzato tantissimo la simbiosi tra la nostra cultura e tradizione con la musica rock. Emozionante.

Ecco qualche esempio grazie ai meravigliosi scatti di Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

L’attesa è stata anche l’occasione per incontrare vecchi e nuovi amici.

credits – Flavia Eleonora Tullio

Alessio e Matteo dei Lucy Van Pelt si erano già dati appuntamento per scambiarsi i rispettivi cd, e poi abbiamo conosciuto Chiara, fantastisca dj che collabora con Radio Bombay.

credits – Flavia Eleonora Tullio

Abbiamo finalmente potuto abbracciare Luca, fondatore di Radio Bombay, dopo tanti anni di chat. Tra l’altro a breve pubblicheremo l’intervista video realizzata all’interno della rocca ;-).

Tra una birra ed un panino abbiamo scambiato qualche chiacchiera anche con uno degli eroi delle nostre zone riguardo la promozione di musica indipendente, Andrea Bartoccini che con il suo locale “Enoteca di Lunano” da continuamente spazio a realtà indipendenti e capiamo sia i suoi sacrifici che le grandi soddisfazioni che raccoglie tra i suoi clienti. E’ sicuramente un esempio da imitare ;-).

Purtroppo il dilungarsi dei concerti prima di noi ed i cambi palco ci hanno un po’ penalizzato ed abbiamo dovuto tagliare la nostra setlist, ma sono cose che accadono quando si collabora con un festival giovane. L’importante è supportare ragazzi che come Paolo e soci, nonostante non si esibiscano su un palco, lavorano per proporre musica emergente in mezzo a mille difficoltà. Noi speriamo d’aver contribuito alla buona riuscita del festival e poter collaborare ancora con questi ragazzi.

credits – Flavia Eleonora Tullio

credits – Flavia Eleonora Tullio

Seguiteli nella loro pagina facebook e non perdetevi il reportage fotografico di Flavia e quello realizzato da Riccardo Ruspi per Rocklab a questo link.

Anche quest’esperienza avrà un posto al sicuro dentro di noi…

Lascia un commento

Archiviato in Concerti, Diario

Andiamo all’INDIETIAMO

…e sarà la nostra prima data con il cd fresco di stampa!

Se per mesi abbiamo atteso di poter uscire secondo il progetto inizialmente curato da Alkemist Fanatix Europe, ora stiamo andando alla velocità della luce in totale autoproduzione. Stampa del disco, preparazione della pagina per l’acquisto del cd direttamente dal nostro sito, organizzazione di alcune date live per poter promuovere A FUOCO, stampa in edizione super limitata delle T-shirt che andranno corredate al cd e nel frattempo ri-arrangiamenti dei pezzi perchè come abbiamo comunicato via facebook ora siamo in 4 e non più in 5.

In mezza a tutto questo calderone siamo strafelici di poter partecipare al festival che L.I.M.A., acronimo di Laboratorio Indipendente Musica e Arte, ha organizzato per il 15 e 16 Giugno 2012 in una bellissima location non molto distante da dove viviamo, Sassocorvaro appunto.

Il bellissimo borgo si animerà addirittura dal giovedì sera grazie alla proiezione del film cult Blues Brothers presso la Piazza S.Francesco, fungendo a tutti gli effetti da pre-festival.

Il programma della due giorni vede moltissimi artisti solisti e band del panorama emergente italiano esibirsi in 3 location.

Qui di seguito il programma completo:

15 Giugno 2012

Ore 17:00 – Apertura Manifestazione e Mercato Alternativo.

Ore 17:15 – Apertura Stands Gastronomici.

Ore 17:30 – Inaugurazione Mostra degli Artisti Indipendenti, Rocca Ubaldinesca.

Ore 17:40 – Musicisti di Strada per le vie del Centro:

Nashville Acoustic Trio
Lucy van Pelt
Pangasio

Ore 18:00 – Presidenti a Tempo Perso, Pedana S. Francesco.

Ore 18:15 – Rusvelt, Pedana Bartolomei.

Ore 19:30 – Rosso Dalmata, Pedana S. Francesco.

Ore 20:00 – Lucy van Pelt, Pedana Bartolomei.

…a seguire nel palco centrale

Ore 21:30 – L’orso, Palco Centrale.

Ore 23:00 – Maria Antonietta, Palco Centrale

16 Giugno 2012

Ore 10:00 – Apertura Manifestazione e Mercato Alternativo.

Ore 12:00 – Apertura Stands Gastronomici.

Ore 16:40 – Musicisti di Strada per le vie del Centro:

Nashville Acoustic Trio
Strikeballs

Ore 17:00 – Laika Vendetta, Pedana S. Francesco.

Ore 17:15 – Nashville Acoustic Trio, Pedana Bartolomei.

Ore 18:30 – Soul Killa Beatz, Pedana S. Francesco.

Ore 18:45 – Strikeballs, Pedana Bartolomei.

Ore 19:45 – Point Break, Pedana S. Francesco.

Ore 20:00 – Lady Ubuntu, Pedana Bartolomei.

…a seguire nel palco centrale

Ore 21:00 – Nicolò Carnesi, Palco Centrale.

Ore 22:30 – Giuradei, Palco Centrale.

Ore 24:00 – Management del dolore post-operatorio

L.I.M.A ha praticamente 2 anni di vita ed ha come scopo quello “di far emergere le eccellenze italiane spesso bistrattate da un sistema che mira solo ed esclusivamente al profitto”. Un po’ come fanno da tempo i nostri amici di Radio Bombay che dopo molto tempo ritroviamo proprio in questo festival dove trasmetteranno tutto in diretta sulla loro mitica web-radio!

Nell’attesa guardatevi i video teaser delle principali band del palco centrale sul canale youtube dell’Indietiamo 😉

Tutte le info e gli aggiornamenti li trovate nella pagina facebook dell’evento.

1 Commento

Archiviato in Concerti

Al Fishmarket tutto di un sorso

Questo live altro non era che una data di selezione per l’Homepage contest. Nello specifico, la serata di venerdì scorso è stata curata da The Rock Buzz, più precisamente  nella persona di Aljosa che ringraziamo nuovamente per la disponibilità.

Dopo aver girato per il centro di Padova come se fossimo a Shangai, troviamo il Fishmarket! 😀

Davvero un bel club, arredamento curato, un palco dove band più e meno conosciute si esibiscono ed una direzione all’altezza della crisi che il settore sta affrontando.

Riccardo, il fonico, prepara per bene il palco, e suonando noi per ultimi lasciamo le altre band prima di noi fare il soundcheck. Verso le 20 facciamo il nostro test sul palco e lasciamo lì tutto il backline per rifocillarci in un locale molto sfizioso a pochi passi. Ciccia e birra a volontà!! 🙂

Dietro il nostro tavolo troviamo i mitici MotörTrinken, una band metal di Bergamo simpaticissima con il quale abbiamo familiarizzato. Torniamo ed il locale non è ancora pieno, ma “purtroppo” la scaletta è quella ed iniziamo a suonare. E’ la prima volta che suoniamo senza Marco ed un po’ di tensione si fa sentire ma il nostro set lo facciamo tutto di un sorso senza grandi problemi.

credits – Fleur du Mal

Da lì in avanti ci godiamo la serata tra un drink ed un altro ed, assistiamo ai MotörTrinken, agli elettronici Artcore Machine ed i infine Motel Siffredi. Al termine di quest’ultimi Aljosa sale sul palco per annunciare che i vincenti della serata sono il duo di Rovigo,  Artcore Machine.

Rimaniamo per un attimo interdetti, ma poi usciamo per un ultimo saluto e torniamo a casa. Stanchi, molto stanchi, ma con un altro piccolo bagaglio d’esperienza in più 😉

Rock on! 😉

Lascia un commento

Archiviato in Concerti, Diario